Stanze dei non risorti p.107

Dov’è
l’ora della morte,
il buco vuoto intorno
al vuoto del pensiero,
la cruna, l’ago, l’antro
nero in cui ci guida
il fiato? L’ammutolito
oracolo, che mastica
la cenere, rimugina
la polvere: qual è
il suo responso,
o tergiversa su una
scaglia d’osso? Com’è
il soffio, il lampo sulla
retina tornata tersa e dove
l’arto inutilmente teso
a indicare infine il dio
scomparso, l’aspra
sorte a scapito dell’avida
fortuna? Quand’è la morte
intatta nel dolore, da cui
l’intera vita ci discosta?


Stanze dei non risorti in Dunkelwort (e altre poesie), with an essay by Marta Vilardaga, lulu.com, Morrisville 2015, (Ger-It). ISBN: 978-1326223373
Presented at Stadtsprachen Literaturfestival, Berlin 2016.
read: archive | download: Dunkelwort (excerpts)
buy: amazon.it | .com | .de | .uk

Advertisements

Stanze dei non risorti p.99

Questa è l’impronta premuta
sotto la neve di una vita intera,
che si dirada nel turbine fitto
di tracce nel vuoto. Il vento
non spazza là sotto la terra,
non c’è distanza tra l’ultimo
e il primo: nessuno ci guida,
ma lì non si capita a caso
e nel vuoto la meta è altro
vuoto. Solo la morte, scavando,
tocca l’altezza del vuoto.


Stanze dei non risorti in Dunkelwort (e altre poesie), with an essay by Marta Vilardaga, lulu.com, Morrisville 2015, (Ger-It). ISBN: 978-1326223373
Presented at Stadtsprachen Literaturfestival, Berlin 2016.
read: archive | download: Dunkelwort (excerpts)
buy: amazon.it | .com | .de | .uk

Pesciolino d’oro (Золотая рыбка) – Nika Turbina

Золотая рыбка

Золотую рыбку обманули:
Все ее дары назад вернули.
Даже те слова,
Что о любви сказала,
Мы назад отдали —
Горькое начало…
Отчего же снова
С берега крутого
Мы с мольбою смотрим,
Ожидая слова?

Италия — Ялта 1985

*

Hanno ingannato il pesciolino d’oro:
tutti i suoi regali resi.
Persino le parole
da lui dette sull’amore
abbiamo dato indietro:
un amaro inizio…
Poi perché di nuovo
dall’orlo di un dirupo
supplicanti con lo sguardo
ci aspettiamo una parola?

Italia – Yalta 1985

 
© Eredi di Nika Turbina
© Traduzione di Federico Federici

Nika Turbina, Federico Federici, 2018, (It-Eng). ISBN: 978-0244998455.
Disponibile in tutte le librerie su ordinazione e su internet.
buy: barnes&noble | amazon.it | .com | .de | .uk

Stanze dei non risorti p.98

Gli arti contornano il corpo
composti, gli occhi raccolgono
un ago di luce senza vederlo,
mentre le labbra succhiano
brevi il respiro, soffiano
l’ombra nel buio. Frana
la pietra e si frantuma
la memoria si stacca
sagoma intatta e conclusa
di intera mortalità.
Dopo la farsa, la terra
sicura e severa
dove si impara
coi semi tra i denti
la fatica dell’erba.


Stanze dei non risorti in Dunkelwort (e altre poesie), with an essay by Marta Vilardaga, lulu.com, Morrisville 2015, (Ger-It). ISBN: 978-1326223373
Presented at Stadtsprachen Literaturfestival, Berlin 2016.
read: archive | download: Dunkelwort (excerpts)
buy: amazon.it | .com | .de | .uk