Struktur – 12

Stuttgarter Strukturfonien, Morrisville 2019. ISBN 978-0244793913

3 thoughts on “Struktur – 12

  1. …mi riporta alla mente questa mia

    Le parole si sprecano
    La memoria mi inganna
    Il quore
    La realtà diventa essenziale
    Parli di armi
    Ti ascolto
    Il suono delle sirene
    A mezzogiorno disturbano il
    pranzo
    Spararsi d’obbligo
    Dalle sei alle diciotto
    Un’ora per la pausa
    La cena devi conservarla
    Per il pranzo di domani
    Dopodomani non mangi
    Lo stomaco vuoto
    Quelli che intervistano nei
    campi
    Sono soltanto ossa
    Il viso è contratto
    Ascolto sorridendo
    “Hai vinto!”
    Ho vinto un viaggio nella ex
    Jugoslavia
    Le coste sono deserte
    Il mare azzurro
    Il futuro semplice
    Io ammazzerò.

    (N.b. il verso:
    Ho vinto un viaggio nella ex
    Jugoslavia è ben visibile ma cancellato da una linea nera!)

    Un abbraccio caro.

    Like

  2. Un bell’avvitamento strutturale & storico.
    Una cancellazione lirica.
    La retorica di un regime non del tutto debellato. Ancora altri muri.

    (e leggo altro e altro ancora. Ispira.)

    Grazie, Federico…

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.