Recensione di “Alter Krieg” su “Solo Libri”

Quasi in concomitanza con l’uscita di Mrogn (2017) nella collana del Premio Pagliarani, Federici dà alle stampe il requiem di guerra Alter Krieg (2017).
Il libro rimanda continuamente a precisi episodi dell’ultimo conflitto mondiale (dalla battaglia di Nikolajevka del 1943 a quella di Berlino del 1945, dalle deportazioni nei campi di sterminio agli eccidi di resistenza), ricostruiti attraverso documenti d’archivio e incontri con reduci o familiari coinvolti.
Tra i passaggi più toccanti, Post bellum (27.11.1944), che descrive la visita, sul finire dell’inverno, alla piccola radura sul Colle Tortagna, dove furono fucilati diciassette Alpini della Divisione Monterosa.
Da un punto di vista stilistico, l’opera si fonda su una precisa scelta di partenza, il sonetto, quasi a marcare un ordine preesistente.
Ciò che in guerra è demolizione, alienazione, sradicamento dell’individuo dai luoghi che gli sono cari, si ripercuote sul testo, progressivamente scardinato dal deflagrare del conflitto, ma mai ridotto a un accumulo disorganico di immagini o frammenti nel groviglio dell’incubo.
Ai versi brevi e scanditi delle parate, seguono quelli più lunghi delle marce; alle raffiche di mitra segnate dagli accenti più ravvicinati, seguono versi piani e sospesi nell’attesa tra i silenzi delle trincee.
Questa scelta di mantenere ovunque un solido rigore formale rimanda da un lato alla naturale forza di spirito richiesta a chi voglia scampare all’inferno, dall’altro al progressivo indurirsi della coscienza individuale di fronte a tanto orrore.

Carlotta B.

Alter Krieg, Federico Federici, Morrisville 2017. ISBN: 978-0244926977
buy: barnes&noble | amazon.it | .com | .de | .es | .uk
In libreria su ordinazione.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.