n.52

Poesia non è un masso rotolato sul sentiero, che si spinge via a fatica, o si aggira per lasciarselo alle spalle. È montagna lontanissima, sempre al centro del paesaggio, forse meta da scalare, che scompare solo quando ci si crede in vetta: per davvero allora il fiato è corto – resta poco o nulla alla scrittura.

One comment

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s