Lettura sull’Appennino – Poesie su un sentiero di guerra

WATCH THE VIDEO
Un pomeriggio di marzo sono salito sull’Appennino, percorrendo a piedi la strada che mio nonno faceva durante la guerra. Ho portato due libri e la voce tra i faggi e le pietre che anche lui conosceva. Non ho mai incontrato mio nonno fuori dal bosco.

Antonio Diavoli (testi), Federico Federici (voce, riprese e montaggio), Alexander Platz Ensemble (musica).

2 comments

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s